LEADERSHIP SUPPORTIVA E UMANISTA NELL’ERA DEL CAOS

Soft Skills
23 Set 2024

Luogo

In presenza presso Forpin | Strada della Bosella 14/16 Piacenza

Non esistono stili di Leadership giusti o sbagliati in sé ma ogni momento storico e ogni contesto richiedono il giusto stile per essere affrontati
con successo. In questo momento storico, con la sua caratterizzazione culturale, è necessaria una Leadership forte e allo stesso tempo umanista, che sappia ingaggiare i collaboratori attraverso il loro contributo creativo e il loro coinvolgimento. In una condizione di caos sistemico sempre più potente, la velocità di reazione è vitale e il controllo non è più applicabile.

Obiettivi

  • Rafforzare la propria capacità di Leadership, partendo dal proprio stile peculiare
  • Saper migliorare le performance dei propri collaboratori attraverso una Leadership supportiva
  • Saper motivare i collaboratori, creare commitment e appartenenza
  • Evolvere l’organizzazione attraverso il contributo dei collaboratori
  • Eare emergere i talenti ancora latenti a favore del successo aziendale e del talent retention.

Destinatari

Tutti coloro che gestiscono collaboratori.

Contenuti

  • Il mio stile: che tipo di Leader sono? (test)
  • I punti di forza e debolezza dei vari stili
  • Il Leader allineato: analisi di modelli efficaci (esercitazione)
  • Quando sono stato efficace come Leader: allineamento personale sui livelli logici (esercitazione)
  • Il modo più attuale di gestire i collaboratori: Leadership supportiva
  • Le qualità del guerriero: le 10 competenze del Servant Leader e come rafforzarle
  • Il Leader Umanista: guidare la squadra attraverso l’identificazione dei bisogni e l’appello alle emozioni
  • Fare leva sui bisogni dei collaboratori per guidarli verso la loro migliore performance
  • Il coinvolgimento nel problem solving e nelle decisioni: ingaggiare i collaboratori
  • Agire sulla cultura dei collaboratori
  • Agire sulle motivazioni universali
  • La chiarezza sugli obiettivi: dare la meta e concordare il percorso (esercitazione)
  • Relazionarsi efficacemente con ogni collaboratore: la flessibilità relazionale del Leader Situazionale (test)
  • Utilizzare un linguaggio potente e persuasivo
  • La narrazione per sviluppare l’appartenenza e dare senso al lavoro
  • Esercitazioni e applicazioni

Docente

Roberta Rozzi, coach e Counselor. Senior trainer su soft skills. Consulente nell’area HR, organizzazione, team building e problem solving
organizzativo, sviluppo delle performance, armonizzazione culturale. Modelli di riferimento: PNL, Gestalt, Analisi Transazionale, modelli
organizzativi dei sistemi complessi. Può utilizzare tecniche di formazione esperienziali, teatro, canto.

Quota di partecipazione

450,00 € + IVA az. associate
540,00 € + IVA az. non associate
450,00 € esente IVA partecipante privato (persona fisica)

  • 23 Set 2024

    Luogo

    In presenza presso Forpin | Strada della Bosella 14/16 Piacenza
    • Calendario lezioni:

      23 e 30 settembre | 9:00 - 12:30 | 13:30 - 17:00

    • Durata ore:

      14 ore

    • Calendario lezioni:

      23 e 30 settembre | 9:00 - 12:30 | 13:30 - 17:00

    • Durata ore:

      14 ore

    VUOI IL CORSO IN AZIENDA O HAI DUBBI?

    Scrivici ora

    My Agile Privacy
    Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
    Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

    Quali newsletter ti piacerebbe ricevere?