Cronotachigrafo: tempi di guida e di riposo | Aziendale

Il costo sarà concordato tra le parti | 8 ore

Il corso si svolge direttamente presso la sede dell’azienda richiedente nei giorni e negli orari concordati con il cliente.

• Corsi solo in presenza

Il Decreto Dirigenziale del 12 dicembre 2016 reca disposizioni per la corretta ed uniforme attuazione in quanto previsto dai regolamenti CE n. 561/2016 e UE 165/2014 articolo 33

Tra queste sottolineiamo che l’articolo 33 della norma impone alle imprese di garantire ai propri conducenti “formazione e istruzioni adeguate” sul buon funzionamento dei tachigrafi, di effettuare controlli periodici per assicurare un utilizzo corretto del dispositivo e di non fornire agli autisti incentivi che possano incoraggiare ad un uso improprio dei tachigrafi. Il paragrafo 3 della disposizione, chiarisce inoltre che le imprese sono responsabili per le infrazioni del regolamento commesse dai loro conducenti o dai conducenti sottoposti a loro disposizione.

DESTINATARI:

Il corso è rivolto ai conducenti che operano utilizzando veicoli assoggettati all’obbligo di installazione del tachigrafo ai sensi del Decreto Dirigenziale del 12 dicembre 2016.

CONTENUTI:

  • Evoluzione della normativa dal Regolamento CEE n. 1463/70 al Regolamento UE n. 165/2014 Brevi cenni delle normative che hanno regolato e che regolamentano l’uso del tachigrafo e ne disciplinano le caratteristiche costruttive con particolare attenzione ai più recenti regolamenti CEE n.  3821/85 e UE n. 164/15. Obbligo dell’uso del tachigrafo. Esenzioni.
  • Brevi cenni sul Regolamento CE n 561/06. Disciplina dei tempi di guida e riposo. Esenzioni – Certificazioni – Deroghe.
  • Evoluzione tecnologica dell’analogico digitale. Descrizione delle tipologie meccaniche degli strumenti di registrazione. Avvento del tachigrafo digitale.
  • Uso del Tachigrafo analogico. Descrizione dell’apparecchio e del foglio di registrazione (disco) e loro corretto uso.
  • Uso del tachigrafo digitale. Modelli, tipologie e descrizione della struttura dell’impianto del tachigrafo digitale.
  • Le carte tachigrafiche: descrizione dei vari tipi di carte e loro corretto uso.
  • Caratteristiche e funzionalità del tachigrafo digitale.
  • Lettura e interpretazione delle stampe e dei pittogrammi del tachigrafo digitale.
  • Attività con simulatore di casi reali con strumenti adeguati per la pratica delle competenze acquisite
  • Responsabilità amministrativa e penale a carico dei soggetti che circolano o mettono in circolazione veicoli sprovvisti di tachigrafo ovvero con tachigrafo manomesso o non funzionate.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE:

Il costo sarà concordato tra le parti

L’ATTESTATO:

Verrà rilasciato un attestato che certificherà la frequenza al corso ed il superamento della verifica finale.

Referente corsi sicurezza: Gionata Ballotta | 0523 307441