Occuparsi e preoccuparsi: il rientro dei collaboratori dopo il lockdown

3,5 ore

10 giugno 2020 | 09.30 13.00

PIATTAFORMA ONLINE

OBIETTIVI:

  • Fornire tecniche e strumenti per gestire i comportamenti e le emozioni, proprie e dei collaboratori, in contesti complessi e ignoti.
  • Individuare i migliori stili di leadership e sviluppare la capacità di dirigere e supportare i cambiamenti organizzativi e di processo in situazioni di incertezza.
  • Definire i comportamenti idonei a facilitare il ritorno dei collaboratori al lavoro e attenuare resistenze e paure.

DESTINATARI:

Titolari, Direttori, Responsabili di funzione, Risorse umane

CONTENUTI:

• Lo sviluppo del valore delle persone per la creazione di valore per il cliente in contesti ignoti: l’ingaggio dei collaboratori in tempi difficili.

• Riflessione sul contenuto di ruolo: cosa significa essere «responsabili» in situazioni complesse. Il «capo» e le sue paure: gestire le proprie emozioni per gestire quelle dei collaboratori.

• Quali le conseguenze dell’isolamento forzato sul rientro al lavoro: come gestire gli effetti immediati e quelli a lungo termine. Le difficoltà del riadattamento alla nuova realtà.

• I pilastri della leadership: l’equilibrio (tra esigere ed aiutare), l’affettività (preoccuparsi ed occuparsi), l’autorevolezza, l’equanimità (essere giusti) e la coerenza.

• Le armi a disposizione: interessarsi, ascoltare, confrontarsi.

DOCENTE:

Cristina Braidi – Titolare di BRAIDI CONSULTING, network di consulenti aziendali per l’organizzazione, lo sviluppo, la formazione e la selezione delle Risorse Umane. Si occupa da venticinque anni di formazione e consulenza di direzione.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE SPECIALE per questo periodo:

120,00 € + IVA aziende associate – privati
150,00 € + IVA aziende non associate

Referente corsi aziendali: Elisabetta Catalano | 0523 307442