IFTS – Tecnico per il controllo di imprese 4.0 e data management

Rif. PA 2019-12156/RER – Approvata con deliberazione di Giunta Regionale n. 1323 del 29/07/2019 cofinanziata dal Fondo sociale europeo Po 2014-2020 Regione Emilia-Romagna

da dicembre 2019 a luglio 2020 | 800 ore

CORSO ATTUALMENTE IN ESSERE | INTERAMENTE GRATUITO

L’ORGANIZZAZIONE DEL CORSO:

Formazione teorica: 280 ore
Project work seguito coordinato da un consulente esperto: 200 ore
Stage in azienda: 320 ore, da aprile a giugno 2020
Durata e articolazione oraria: 9 mesi, 32 ore settimanali dal lunedì al venerdì
Frequenza: obbligatoria.
Esame finale: scritto ed orale alla presenza di una Commissione
L’attestato: certificato di specializzazione tecnica superiore in Tecniche per l’amministrazione economico-finanziaria.

DESCRIZIONE DEL PROFILO PROFESSIONALE:

Il tecnico per il controllo di imprese 4.0 e data management:

  • Cura il sistema di contabilità (generale e analitica), gli adempimenti amministrativo/fiscali e la redazione dei bilanci.
  • Si occupa delle analisi economico-finanziarie e dei rapporti con il sistema creditizio.
  • Individua sistemi di previsione e controllo orientati a criteri di efficacia ed efficienza gestionale.
  • Contribuisce alla costruzione di sistemi gestionali che, attraverso l’informatizzazione, possano ottimizzare i risultati riducendo costi, tempi di raccolta ed elaborazione dati.
  • E’ in grado di acquisire, elaborare ed esaminare basi di dati utilizzando diversi sistemi di gestione risultando di supporto alla gestione della qualità e della privacy aziendale

FINALITÀ E CONTENUTI:

– Comunicazione e team working
– Problem solving e gestione dei conflitti
– Sicurezza e sostenibilità ambientale
– Organizzazione d’impresa e contratti di lavoro
– Microsoft Excel
– Lingua inglese
– Basi di matematica e statistica
– Data management e data reporting
– Contabilità generale e analitica
– Analisi di bilancio
– Budgeting
– Controllo di gestione
– Rapporto banca-impresa e gestione della tesoreria
– Automazione dei processi amministrativi
– Sistemi informativi aziendali
– Business intelligence
– Big data e machine learning
– Sistema qualità e rischio aziendale

REQUISITI DI ACCESSO:

Il corso è rivolto a chi desidera rivestire il ruolo di tecnico amministrativo, cogliendo l’evoluzione richiesta dall’innovazione digitale 4.0 e dalle nuove norme sul GDPR: questo richiede l’integrazione di competenze per usare al meglio sistemi digitalizzati di gestione e controllo dei dati e delle informazioni.
Possono partecipare giovani ed adulti, non occupati o occupati del settore, preferibilmente in possesso di diploma di scuola secondaria superiore.
Al corso potranno accedere anche persone non in possesso del diploma di istruzione secondaria superiore, previo accreditamento delle competenze acquisite in precedenti percorsi di istruzione, formazione e lavoro.

CRITERI DI SELEZIONE:

La selezione prevede:

  • un test di verifica delle conoscenze tecniche (ambito amministrativo)
  • un test di inglese (livello B1 – Threshold)
  • un test di verifica delle conoscenze informatiche, un test logico-attitudinale
  • un colloquio individuale motivazionale.

NUMERO DI PARTECIPANTI:

Il corso è aperto a 20 partecipanti.

PARTNER DEL PROGETTO:

Imprese
Aghito Zambonini spa, Alberti e Santi srl, Amada Machine Tools Europe GMBH filiale italiana, Bolzoni spa, CEPI – Consorzio Esportatori Piacentini, , Emerson Automation Solutions Final Control Italia srl, FPS Food and Pharma System srl, Onesti Group srl, Provide solution srl, Valcolatte srl.

Scuole
Istituto di Istruzione Superiore G.D. Romagnosi – Piacenza (scuola capofila), Istituto Statale d’Istruzione Superiore E. Mattei – Fiorenzuola d’Arda, Polo Scolastico Superiore della Val Tidone A. Volta – Castel San Giovanni, Istituto di Istruzione Superiore di Codogno – Lodi

Università
Università Cattolica del Sacro Cuore, sede di Piacenza

L’ATTESTATO:

Al termine del percorso, previo superamento dell’esame finale, sarà rilasciato un Certificato di specializzazione tecnica superiore in Tecniche per l’amministrazione economico-finanziaria.

REFERENTI DEL CORSO:

Coordinatore: Giulia Pellacani

Tutor: Clelia Ferrari