Best practice di marketing. Quando ti accorgi che fare pubblicità non basta più

OBIETTIVI

Se chiediamo in giro cosa significa fare marketing, l’associazione più frequente che viene evocata è “promuovere un prodotto o un servizio”. Si, certo, fare marketing significa anche questo. Molti tuttavia iniziano a rendersi conto che la sola comunicazione non è più sufficiente ad avvicinare nuovi clienti. Il motivo? Semplice: senza un forte “perché”, senza un vantaggio immediato ed evidente, i clienti non vedono alcun buon motivo per richiedere informazioni. A meno che accettiamo di abbassare i prezzi al limite del tollerabile. Ma noi non vogliamo arrivare a tanto. Giusto?

DESTINATARI

Management, responsabili comunicazione e marketing, responsabili di progetti Web/Online e Social Media Key account Manager.

CONTENUTI

• Il Marketing Intelligence: comprendere il contesto del cliente per indirizzare la proposta ai suoi obiettivi di business
• Gli errori da evitare nell’approccio al cliente
• Un mercato, 4 tipi di clienti: quale è il vostro?
• Riconoscere i segnali deboli per intercettare i bisogni latenti
• La segmentazione del mercato
• I concorrenti ed il posizionamento del proprio prodotto/servizio
• Qualità erogata e qualità percepita: come colmare il gap
• La creazione del vantaggio competitivo:
– la matrice Gain-Pain
– le dimensioni psicologiche dell’acquisto
– le leve temporali
– l’acronimo I.L.C.A.S.O.
• La telefonata: superare il filtro e prendere l’appuntamento
• Il piano di comunicazione

DOCENTE

Stefano Donati – Svolge attività di consulenza e formazione in Marketing e Comunicazione. Collabora con numerose istituzioni, quali Università, Camere di Commercio ed Enti di formazione professionale. Scrive articoli di Marketing per riviste di settore e dal 2007 è “Esperto d’Area Qualifica Professionale” nelle aree marketing e vendite per il sistema di formalizzazione e certificazione delle competenze della regione Emilia Romagna.

Vuoi approfondire? puoi farlo così

CORSI BREVI

Commerciale e marketing

Sede, date e orari

Forpin – Piacenza,
27 giugno e 3 luglio 2019

14 ore – 9.00-12.30 e 13.30-17.00

Quota di partecipazione

450,00 € + IVA aziende associate Confindustria
540,00 € + IVA aziende non associate Confindustria
450,00 € esente IVA partecipante privato (persona fisica)

Per iscriversi

Per iscriversi al corso basta scaricare il modulo di iscrizione (pdf editabile), compilarlo e inviarlo a iscrizionecorsi@forpin.it o via fax allo 0523 307417.

Elisabetta Catalano sarà lieta di assistervi allo 0523 307442.