CONTROLLO DI GESTIONE E REPORTING CON EXCEL: L’ANALISI DEL BILANCIO PER MISURARE LO STATO DI SALUTE DELL’AZIENDA – 05/04/2017

5281
Data Inizio 5 aprile, 2017
Durata 7 ore – 9.30-13.00 e 14.00-17.30
Sede

PIACENZA
05 aprile

Quota

Euro 250 + IVA per Aziende associate a Confindustria e aderenti a LAA
Euro 300 + IVA per Aziende non associate

OBIETTIVI
Fornire conoscenze e metodi pratici per gestire l’azienda in condizioni di turbolenza del mercato. Far acquisire competenze per la lettura e l’interpretazione del conto economico, dello stato patrimoniale e dei principali indici di bilancio. Far acquisire competenze e metodi pratici per attivare azioni di miglioramento in ambito economico, finanziario e patrimoniale. Sviluppare le competenze informatiche per l’uso di Excel nei casi proposti.
DESTINATARI
Titolari, operatori in amministrazione e controllo di gestione, responsabili commerciali che desiderano acquisire conoscenze e strumenti operativi nell’area del controllo di gestione.
CONTENUTI
• L’organizzazione e gli strumenti alla base del controllo di gestione
• Il conto economico a “costo del venduto”, quale report sull’andamento delle varie aree aziendali
• Il conto economico a “margine di contribuzione”, base per il calcolo del Break-Even Point
• Lo stato patrimoniale “finanziario”, per misurare e valutare l’equilibrio finanziario dell’azienda
• I principali indici economici, finanziari e patrimoniali, per valutare lo stato di salute complessivo
DOCENTE
Per le sedi di Piacenza e Parma: Riccardo Bigi – Dottore Commercialista, Revisore Contabile, Consulente Direzione da oltre 13 anni per le PMI. Svolge regolarmente attività di docenza su tematiche economico-finanziarie.

ISCRIVITI
SUBITO
RICHIEDI INFORMAZIONI
Iscrizioni

Per iscriversi occorre scaricare il modulo a questo link: Scarica Modulo
compilarlo e inviarlo all’indirizzo email: iscrizionecorsi@forpin.it.

Informazioni
 
Titolo Corso
Nome Cognome
Email Telefono
Qualifica Azienda
Note
Per visualizzare questo contenuto è necessario accettare i cookies dai social media!  
Per visualizzare questo contenuto è necessario accettare i cookies dai social media!  
Per visualizzare questo contenuto è necessario accettare i cookies dai social media!  
Per visualizzare questo contenuto è necessario accettare i cookies dai social media!  
Per visualizzare questo contenuto è necessario accettare i cookies dai social media!  
Per visualizzare questo contenuto è necessario accettare i cookies dai social media!  
Per visualizzare questo contenuto è necessario accettare i cookies dai social media!